Translate

domenica 26 maggio 2013

Polpette di polenta e patate con melanzane saporite


Non so voi ma a me sin da piccola le polpette mi hanno sempre fatto gola! 
Ho preparato quindi un impasto speciale - light ma sostanzioso - per i miei bambini e questo è il risultato finale della mia sperimentazione.

Le patate piacciono praticamente a tutti e schiacciate sono perfette per amalgamare gli ingredienti.
Il tocco in più qui è dato dalla polenta di mais che dà consistenza e se di qualità anche un pizzico di sapore in più.

Il mio ragù di melanzane è impreziosito dalle olive e dai capperi che danno un gusto deciso e mediterraneo alle polpette finite.
Ecco qui come realizzarle!

Innanzitutto preparate la polenta: io ho utilizzato la farina di polenta gialla Mais Marano perchè è la migliore, ma voi potete scegliere quella che più gradite.
Dopo aver portato ad ebollizione un litro di acqua - magari in un paiolo di rame se lo avete - salate e iniziate a versare la farina di mais a pioggia, mescolando con una frusta per evitare la formazione di grumi. Lasciate cuocere per circa 40/45 minuti mescolando di tanto in tanto.
Nel frattempo sciacquate le patate senza sbucciarle, mettetele in una pentola ricoperte d'acqua fredda e cucinatele sul fuoco fin quando infilzandole con uno stuzzicadenti non risulteranno tenere.
Lasciatele intiepidire, sbucciatele e passatele nello schiacciapatate. In una ciotola abbastanza capiente, unite la polenta insieme alle patate, aggiungete il lievito, il pepe, il sale, poi mescolate bene e lasciate intiepidire.
Nel frattempo lavate e spuntate una melanzana, pelatela (i miei bambini non digeriscono la buccia, voi se volete potete lasciarla visto che è ricca di vitamine) e tagliatela a dadini piccoli.
In una padella scaldate l'Olio E.V.O. con uno spicchio d'aglio, unite le melanzane, salate e cuocete a fuoco vivace per alcuni minuti. Successivamente aggiungete le olive nere tagliate a rondelle, i capperi e mezza tazzina di acqua calda, coprite con un coperchio e lasciate cucinare fino a cottura ultimata (circa 10-15 minuti). Aggiungete altra acqua calda se le verdure si asciugano troppo.
Quando il ragù di verdura sarà pronto, lasciatelo intiepidire 5 minuti, poi mescolatelo all'impasto di polenta e patate avendo cura di amalgamare bene tutti gli ingredienti tra loro.
A questo punto scaldate il forno a 180° e preparate sul tavolo una placca rivestita di carta da forno: con le mani o aiutandovi con un cucchiaio, prelevate del composto e formate delle palline che passerete nel pangrattato (serve a dare un tocco di croccantezza alle polpette) e adagerete sulla placca da forno. Ungete con un filo di Olio E.V.O. e infornate per 15-20 minuti.
Servitele calde, magari accompagnate da un secondo di pesce.
Il sapore delicato ma sfizioso di queste polpette e la loro morbidezza vi sorprenderanno! Provare per credere!

Io le ho pensate per far mangiare un pò di verdura ai miei piccoli, ma credetemi che queste polpette sono un piatto adatto a tutti: potete realizzarle per un antipasto sfizioso, per il brunch o per accompagnare un secondo.


Vedrete che una polpetta tirerà l'altra e che i vostri commensali ne saranno ghiotti!

Spero piacciano anche a voi, ciao e alla prossima ricetta!





38 commenti:

  1. complimenti per queste ottime polpette di melanzane,un'idea davvero originale l'uso della polenta...hai sempre delle splendide idee,le provero' cosi' riusciro' a far mangiare un po' di verdura a mia figlia...baci :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lety, sono felice che ti sia piaciuta questa ricetta!

      Elimina
  2. Sfiziosa questa ricetta, anche originale :))
    Mi piace il tuo blog e mia aggiungo ai tuoi lettori, passa anche da me se ti va :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Valentina e benvenuta!
      Vengo a trovarti con piacere!

      Elimina
  3. mamma che fameeeeeeeeeeeeeeeeeeee! altro che ricette per bimbi.....qui le golosità che ci proponi sono assolutamente anche per adulti! buonissime mia cara.....provero' a farle per far mangiare le melanzane nascoste a mia figlia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheheheh grazie Giusy! Infatti cucino un pò per tutti anche perchè sai come sono i bambini piccoli....vogliono mangiare le stesse cose dei grandi! Quindi io cucino qualcosa che vada bene sia per loro che per noi ^_^

      Elimina
  4. Sono carinissime, spesso la polenta la proponiamo sempre nello stesso modo o tagliata a fettine o sul tagliere. Questo invece è un modo gustoso e carino di presentarla...e secondo me piace anche ai grandi non solo ai bambini!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credimi che il gusto della polenta non si avverte per niente, ma nemmeno quello delle patate o delle melanzane!
      Queste polpette sono da provare, hanno un sapore davvero sfizioso che piacerà a tutti!

      Elimina
  5. bellissima ricetta veg! sai che sono vegetariana e apprezzo molto davvero tutti gli spunti originali sulla'argomento! proverò!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Monica ricordavo che sei vegetariana, infatti questa ricetta è perfetta anche per te! Provala e sentirai che bontà!

      Elimina
  6. davvero interessante...me la salvo sul mio ricettario bio/veg...cosi quando viene a trovarmi mia sorella ho sempre le ricette migliori a portata di mano :D

    RispondiElimina
  7. Ottima questa ricetta..ho preparato la polenta in tanti modi..ma mai pensato di fare le polpette..Brava!!
    ti copio subito la ricetta..un bacio Melangy..buon inizio di settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche per me era la prima volta e mi è piaciuto così tanto il risultato che elaborerò altri condimenti per queste polpette speciali!

      Elimina
  8. che buone che devono essere.... da provare...

    RispondiElimina
  9. Le proverò sicuramente mi ispirano e poi ho due gemelle, una mangia la verdura senza problemi l altra non ne vuole sapere. Potrebbero essere veramente una soluzione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Te lo auguro Debora! Fammi sapere come va l'esperimento con le tue gemelle!

      Elimina
  10. Se non vado errata le avevo intraviste sulla tua pagina face:) da rifare!! Tra le altre cose la melanzana é una delle poche verdure che mangio sempre volentieri e che si presta a tantissime ricette!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credimi che se provi a farle ti stupirai del gusto di queste polpette!
      Non si avvertono i sapori degli ingredienti, il gusto finale è particolare e mediterraneo....deliziose!

      Elimina
  11. Una vera bontà,proverò a farle!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Chicca, fammi sapere se ti piacciono! ^_^

      Elimina
  12. Molto carina e saporita questa ricetta la proverò anch'io grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Megghy, ne sono felice! Fammi sapere che ne pensi dopo averle assaggiate ^_^

      Elimina
  13. Non ho mai sentito parlare ne assaggiato delle polpette di polenta e patate, ho seguito la tua ricetta e e devo dire che è facile ma sopratutto gustosa. Qui in famiglia amiamo questi due ingredienti, quindi provo la tua ricetta e ti faccio sapere :-) Grazie della tua " pappa buona" *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Stefania, sono certa che ai tuoi bambini piaceranno molto...ma anche a te e a tuo marito! Noi le adoriamo! ^_^

      Elimina
  14. Non ho la pentola di rame...pensi che possa andare bene lo stesso con una qualsiasi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo Letizia! Io l'ho cucinata anche in un tegame normale, tipo quello per la pasta. Quindi vai tranquilla ^_*

      Elimina
  15. proverò a farle sicuramente e poi ti farò sapere la riuscita ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Anna, fammi sapere che sono curiosa del tuo parere! ^_^

      Elimina
  16. davvero complimenti, le proverò. spero che io riesca a far mangiare la verdura al mio figlio. *_* un bacione, sei bravissima.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie dei complimenti Raquel!!!
      Noi mamme non sappiamo più come far mangiare sano i nostri figli, vero?
      Spero che queste polpettine ti siano d'aiuto! ^_^

      Elimina
  17. SEI TROPPO BRAVA, TE LO DICO SEMPRE CON QUESTA RICETTA SEMPLICE TI SEI SUPERATA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite *_* che piacere leggere il tuo commento!!!

      Elimina
  18. sembrano deliziose le tue polpette, proverò a replicarle

    RispondiElimina
  19. questa ricetta è del tutto nuova per me, complimenti, sembra molto sfiziosa

    RispondiElimina

´¯`•.¸¸.☆ TI E' PIACIUTO QUESTO POST? ☆´¯`•.¸¸.
Allora lasciami una traccia del tuo passaggio con un commento, sarò felice di leggerlo!
E se vuoi aiutami a crescere, condividendo il mio blog sui social network!

PS: lo spam qui non è gradito, non lasciare link attivi per favore! ㋡

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Trovi le mie ricette anche su PINTEREST!