Translate

martedì 6 novembre 2012

Biscotti di riso con cocco, mandorle e cacao


Ciao a tutti, eccomi di nuovo con una ricetta di biscotti.
Premetto che io li ho realizzati per i miei bambini che hanno problemi di allergie alimentari, comunque questi dolcetti sono perfetti anche per chi vuole dei biscotti a lunga conservazione o non troppo calorici.
Altra cosa di fondamentale importanza: sono buonissimi!
Ora bando alle ciance, vi presento i miei. . . .



BISCOTTI DI RISO CON CACAO, MANDORLE E COCCO

Chi deve privarsi di latticini, uova e glutine per questioni di salute lo sa, è davvero difficile trovare valide alternative ai dolci. Se poi il problema riguarda i bambini, bisogna anche pensare ad introdurre nell'alimentazione qualcosa che dia sostanza oltre al gusto.
E' così che nascono questi biscotti: per dare una piccola dose di energia a colazione ed affrontare bene la giornata.
Se volete quindi dei biscotti light perchè facili da digerire, ma al tempo stesso buoni, ecco cosa vi serve e come vanno preparati.


Mescolate in una ciotolina le mandorle tritate finemente con 6 cucchiai di olio di girasole. Setacciate le farine e mescolate tra di loro in una terrina la farina di riso con la fecola e il lievito, poi aggiungete anche la farina di cocco e mescolate bene. Disponete il tutto a fontana su una spianatoia e lasciate un largo buco centrale.
Aggiungere nel mezzo lo zucchero, l’olio alle mandorle, il cacao amaro in polvere e il sale, cominciate ad impastare e ammorbidite con del latte di mandorle fino ad ottenere un impasto morbido ed omogeneo che una volta lavorato bene lascerete riposare per circa 30 minuti in frigorifero.
Infine formate i biscotti prelevando delle piccole palline di impasto con le mani leggermente infarinate di cocco, adagiatele su una teglia rivestita di carta da forno e schiacciate delicatamente. Io ne ho fatti alcuni a forma di cavallo a dondolo per i miei bambini, decorandoli con una perlina di zucchero per formare l'occhio. Questi biscotti non sono particolarmente belli da vedere ma ai bambini basta poco per volare con la fantasia!
Fateli cuocere nel forno caldo a 180 gradi circa per almeno 10 minuti, poi eventualmente assaggiateli perché da forno a forno ci possono essere delle differenze di tempistica. Otterrete dei biscotti somiglianti a degli amaretti scuri, molto morbidi e friabili. Essendo privi di burro, latte e uova si conservano a lungo, basta riporli in un una scatola di latta per mantenerli morbidi. 
Sono ideali per l'inzuppo, infatti io li preparo per la colazione dei miei bambini.


Come vedete è una ricetta facile e veloce e credetemi che il gusto di questi biscotti è molto più buono del loro aspetto! Provatela e non ve ne pentirete!

Cosa c'è di più sano e genuino dei biscotti fatti in casa per fare colazione? Poi se son preparati con amore (e la mamma, si sa, ne ha da vendere) allora è il massimo!
Spero che questa ricetta sia utile a qualcun'altro che soffre di allergie alimentari come i miei bambini e aspetto come sempre i vostri commenti in merito.

Alla prossima, ciao. . . 




PS: poveri biscotti, qui non sono per nulla fotogenici...sembrano dei cammelli! :(

26 commenti:

  1. Ma sono carini, dai!!! ^_^
    Andrea è risultato allergico all'albume per un bel po'.
    Poi quest'anno abbiamo fatto ripetere gli esami presso un ospedale più specializzato e l'allergia (classe I in ogni caso) non c'era più
    Per molto tempo anch'io mi sono dovuta dare da fare con torte e biscotti "speciali" che secondo me non hanno nulla da invidiare alle ricette più classiche.
    I tuoi biscotti promettono bene e voglio proprio sperimentare questa ricetta!
    Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Letizia e grazie del tuo intervento. Purtroppo questi biscotti sono "granulosi", quindi difficili da modellare...io l'ho fatto comunque per divertire i miei bambini ma non sarebbero adatti all'utilizzo del tagliabiscotti.
      Però hanno un gusto fantastico, nonostante siano privi dei classici ingredienti.
      Quindi provali e fammi sapere come li trovi ^_^

      Elimina
  2. purtroppo ci sono molti casi di intolleranza alimentare,una mia amica soffre di celiachia e le daro'sicuramente la tua meravigliosa ricetta...i biscotti sono bellissimi e viste le foto verrei volentieri a fare colazione da te...baci ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lety e grazie dei complimenti! Ti inviterei volentieri a mangiarli con me ^_^

      Elimina
  3. li ho provati a fare questi biscotti sono veramnete ottimi bravaaa!!!

    RispondiElimina
  4. TESORO MIO CHE MERAVIGLIA IO TI ADOROOOOOOOOOOO

    RispondiElimina
  5. troppo carini e sicuramente deliziosi...adoro le tue ricette *_*

    RispondiElimina
  6. che belli, e che buoni che devono essere, brava, proverò anch'io a farli! ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vanna, provali e fammi sapere se ti piacciono ^_*

      Elimina
  7. a cavallino *O*
    ok, mi hai corrotta.. li voglio XD

    RispondiElimina
  8. Sono veramente carini questi biscott, anche se non ho problemi di allergie in casa credo che li proverò :)
    A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Daniela e grazie! Questi biscotti sono perfetti anche per chi vuole mantenersi in linea :)

      Elimina
  9. sai che il dolce l'altrasera era favoloso? tu vuoi farci ingrassare, ho fotografato anche questar icetta cosi quando ho bisogno di farla guardo l'immagine^_* baci ele

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felicissima che hai realizzato le mie coppe golose e ti siano piaciute!
      Questo è un dolce assolutamente light quindi puoi mangiare tutti i biscotti vuoi senza avere dei sensi di colpa ^_*
      Bacioni!

      Elimina
  10. fotograficamente bellini a vedersi..ma credo anche molto buoni e poi mi sembrano leggeri...mi appunto ovviamente la ricetta^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia e grazie, si sono molto buoni ma soprattutto ligh! Non serve dar loro una forma col tagliabiscotti, tanto dopo averne assaggiato uno gli altri finiranno molto in fretta ^_*

      Elimina
  11. bellissimi e sicuramente troppo golosi,bravissima e buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Dory, grazie mille! Buona serata anche a te ^_^

      Elimina
  12. innanzi tutto.....ho lo stesso servizio thun!!!!!! troppo bello!!!!!
    i biscotti me li immagino friabili e croccanti al contempo......grazie alla farina di riso devono essere anche molto digeribili! e quindi anche senza allergie......sono da provare.......mangiare sano è un dovere!
    mi appunto la ricettina e poi li faro' con mia figlia.....a lei il compito delle formine!!!!!
    bravissima come sempre!

    RispondiElimina
  13. Ciao Giusy e grazie di essere passata da qui!
    Si questi biscotti sono friabili ma morbidi al tempo stesso...sono veramente buoni!
    Io non ho allergie ma li trovo squisiti e li mangio a cuor leggero, sia perchè sono light sia perchè sono genuini. Provali e vedrai ^_^

    PS: si quel servizio Thun è adorabile, mi è stato regalato a Natale di qualche anno fa perchè sono un'amante di angioletti :P

    RispondiElimina
  14. Che aria natalizia *_* con gli angioletti che partecipano alla colazione con i tuoi buonissimi biscottini *_* mi sorprendi ogni giorno che passa.. Potevamo vivere più vicine? :-( Non amo il cocco perchè lo trovo molto dolce e spesso mi nausea, ma miscelato nelle giuste dosi, come in questo caso sono sicura che sono buonissimi. Grazie :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie dei complimenti, sei dolcissima!
      La farina di cocco l'ho messa per addolcire l'amaro del cacao ma credimi che non si sente affatto nell'insieme. Ti abbraccio <3

      Elimina

´¯`•.¸¸.☆ TI E' PIACIUTO QUESTO POST? ☆´¯`•.¸¸.
Allora lasciami una traccia del tuo passaggio con un commento, sarò felice di leggerlo!
E se vuoi aiutami a crescere, condividendo il mio blog sui social network!

PS: lo spam qui non è gradito, non lasciare link attivi per favore! ㋡

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Trovi le mie ricette anche su PINTEREST!